lunedì 21 maggio 2018

Aurora Ramazzotti, la mia vita sotto scorta



.


Venezuela: Maduro rieletto presidente, affluenza al 46%


Il presidente venezuelano Nicolas Maduro è stato rieletto con oltre 5 milioni di voti, su poco più di 8 milioni di voti (pari al 46% degli iscritti) espressi durante le elezioni di ieri. Lo ha annunciato la presidente del Consiglio nazionale elettorale (Cne), Tibisay Lucena, in un breve messaggio radiotelevisivo dopo lo spoglio di oltre il 96% delle schede.

Il tasso di affluenza ufficiale annunciato dal Cne rappresenta un crollo considerevole rispetto alle ultime presidenziali del 2013, quando è stato del 79,69%, e alle ultime politiche di dicembre del 2015 (74,17%). Anche per Maduro i risultati annunciati da Lucena non risultano entusiasmanti, perché ha perso 1,7 milioni di voti dalla sua prima elezione nel 2013 (da 7,5 a 5,8 milioni) quando si impose su Henrique Caprile per poco più di 200 mila voti (1,49%).

"Stiamo ottenendo il 68% dei voti, con 47 punti di distanza dal candidato che mente", ha esultato Maduro nel suo primo discorso dopo l'annuncio della sua rielezione a presidente del Venezuela. Riferendosi all'oppositore Henri Falcon, arrivato secondo e che ha dichiarato di non riconosce la legittimità del voto, Maduro ha detto che "il bugiardo respinge i risultati prima che siano stati dati: la prima volta nella storia", sottolineando che "non c'è più onore; non c'è molto che ci si possa aspettare da questa opposizione".

.


21 arrestati per tangenti, tra cui un ex magistrato e due avvocati

Ventuno persone sono state arrestate (dieci in carcere) dalla guardia di finanza di Monza in esecuzione di un'ordinanza del gip della città lombarda per associazione a delinquere finalizzata a reati tributari e fallimentari, trasferimento fraudolento di valori, riciclaggio e corruzione. Tra gli arrestati ci sono anche un ex magistrato e due avvocati.

Le indagini sono partite da un esposto di una lista d'opposizione di un comune della provincia di Monza e Brianza, che aveva denunciato presunte irregolarità nell'esecuzione di alcuni lavori pubblici, portati a termine in modo non conforme al capitolato. In cambio pubblici ufficiali avrebbero preso tangenti. 

I provvedimenti cautelari sono stati eseguiti dalla guardia di finanza di Monza, a seguito di un'inchiesta che ha portato allo smantellamento di un gruppo di società riconducibili a un imprenditore edile calabrese, Giuseppe Malaspina, residente in Brianza, accusato, tra le altre cose, di aver emesso fatture per operazioni inesistenti per un ammontare di circa 95 milioni di euro, con distrazioni patrimoniali per un valore di 234 milioni di euro.

.

Vignetta ...per buongustai !!



.

venerdì 18 maggio 2018

I letti degli umani sono piu' sporchi di quelli degli scimpanze'

Il 35% dei batteri nei letti proviene proprio dal nostro corpo, e come se non bastasse lenzuola, coperte e materassi risultano più sporchi dei giacigli degli scimpanzé. E' uno dei risultati di uno studio della North Carolina State University che ha valutato la presenza di microbi e gli artropodi trovati nei letti degli alberi che gli scimpanzé fanno ogni notte.

"Circa il 35% dei batteri presenti nei letti degli esseri umani proviene dal nostro stesso corpo, compresi i batteri fecali, orali e cutanei", spiega Megan Thoemmes, ricercatrice dell'ateneo Usa. Per completare lo studio i ricercatori sono andati in Tanzania dove hanno raccolto tamponi di 41 letti o nidi di scimpanzé. L'obiettivo era quello di testare la biodiversità microbica. Da questo lavoro è emerso che i letti degli scimpanzé avevano una biodiversità enormemente diversa da quella umana. 

I loro giacigli, infatti, avevano una maggiore diversità di microbi che però riflettevano gli ambienti arboricoli dove sono stati trovati. Ma, a differenza che nei letti degli esseri umani, hanno individuato una minore probabilità di ospitare batteri fecali, orali o cutanei. "Ci aspettavamo anche di vedere un numero significativo di parassiti di artropodi, ma non è stato così", commenta Thoemmes. Il lavoro è stato pubblicato sulla rivista scientifica Royal Society Open Science. 

.

'

giovedì 17 maggio 2018

Disabili: servizi sociali di Pomezia si negano



.